5010 visitatori in 24 ore
 217 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



La sua poesia preferita:
Il figlio lontano
Mia nipote e
mio figlio lontano,
ricordo, li tenevo per mano.

Tenerezza struggente,
malinconia evidente,
come stella dal cielo cadente!

Nostalgia dell’antico letto,
quando dolce bambino
ti stringevi sul mio petto!

Poi fuggire per...  leggi...

Nell'albo d'oro:
La "spartenza" dal paese natio
Fu triste "spartenza"
dal paese natio,
tra le mani di Dio
affidai il dolor!

Ormai tanti anni,
in mente una chiesa,
febbrile l’attesa,
volevo tornar!

La prima mia vita,
con il santo nero,
resta un mistero
dentro il mio cuor!

In quella...  leggi...

Giuseppe Vullo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Il figlio lontano (02/02/2017)

La prima poesia pubblicata:
 
Il figlio lontano (02/02/2017)

L'ultima poesia pubblicata:
 
A goccia lenta (05/01/2018)

Giuseppe Vullo vi consiglia:
 Pioggia e nozze a Morreale! (06/07/2017)
 Liceale d’Agrigento (02/03/2017)
 Crepuscolo tra le rose di maggio (11/02/2017)
 Il figlio lontano (02/02/2017)
 Viva Palermo e santa Rosalia! (04/02/2017)

La poesia più letta:
 
Il figlio lontano (02/02/2017, 1807 letture)

Giuseppe Vullo ha 2 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi i 566 commenti di Giuseppe Vullo

Le raccolte di poesie di Giuseppe Vullo


Autore della settimana
 settimana dal 25/09/2017 al 01/10/2017.
 settimana dal 28/11/2016 al 04/12/2016.

Giuseppe Vullo
ti consiglia questi autori:
 Alberto De Matteis

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Giuseppe Vullo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Giuseppe Vullo in rete:
Invia un messaggio privato a Giuseppe Vullo.


Giuseppe Vullo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Piccolo mondo moderno

Protagonista di "Piccolo mondo moderno" è Piero Maironi, il figlio di Franco e Luisa; sposato a una donna (leggi...)
€ 0,99


Considerazione dell'autore
«In maniera quasi egocentrica, potrei definire questa poesia dedicata a mia figlia, sicuramente profetica. Mia moglie seguendo il meteo mi aveva detto che il 9 aprile era prevista pioggia ed io il primo aprile scrissi questa dolce poesiola in rima incrociata. Cmq l’inquietitudine si materializzò nella pioggia. Qualche piccolo disagio. Ma poi tutto bene.»
Inserita il 11/01/2018  

Giuseppe Vullo

Pioggia e nozze a Morreale!

Famiglia
La pioggia sulle montagne,
ricopre e bagna Monreale,
inquietudine mi assale...
ma le nozze son da far!

Nella casa della sposa,
si preparano i confetti,
non tutti son perfetti,
ma sono da gustar!

Nella chiesa di Maria,
spuntano tanti fiori,
è il mese degli amori,
i genitori a sospirar!

Gli sposi sono pronti,
ora mettono gli anelli,
i ragazzi sono belli,
ed amanti del signor!

La messa è già finita,
sorridono i parenti,
gli amici son contenti,
ed un bacio si puo dar!




Giuseppe Vullo 06/07/2017 18:25| 6| 451

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«Il 9 aprile 2016 dovevo accompagnare mia figlia per convolare a giuste nozze nella chiesa di "Santa maria delle grazie" dei padri agostiniani presso Morreale. Mia moglie il 2 aprile 2016, mi disse che aveva visto il meteo e diceva che era prevista pioggia per le nozze di mia figlia. La cosa mi creò una forte inquietudine, e mi sfogai con questa poesia, con la pioggia ci bagnammo come pulcini. Ma il matrimonio si doveva fare e si fece, con o senza pioggia!»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Una dolce poesia, che descrive attimi di emozione, per la celebrazione di un matrimonio.»
Club ScrivereMarinella Fois (10/07/2017) Modifica questo commento

«Una bella poetica dedica piena d'amore. Versi gradevoli e ben costruiti, elogio al poeta»
Club ScrivereFranca Mugittu (08/07/2017) Modifica questo commento

«Con la solita verve poetica arricchita da musicalità e ritmo incalzante, il bravo, valente e poliedrico Autore propone al lettore un evento importante ed indimenticabile: il matrimonio della propria figlia in un giorno di pioggia. Che fare? Certamente non si poteva rimandare anche perché, come recita il proverbio, la sposa bagnata è molto fortunata. Ed anch'io ricordo il giorno del mio matrimonio quando piovve a dirotto... e son passati quarantasette anni.
Una lettura di versi molto piacevole che si chiude con quel bacio alla fine della cerimonia religiosa in una chiesa gremita di parenti ed amici festanti... nonostante la pioggia ed i confetti non tutti perfetti, ma tutti da gustare.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (06/07/2017) Modifica questo commento

«Credo che nonostante la pioggia è stata una giornata meravigliosa, non solo per la sposa, ma anche per il papà che ha avuto il compito di accompagnare la propria figlia all'altare. Un proverbio recita:" Sposa bagnata, sposa fortunata".»
Club ScrivereDonato Leo (06/07/2017) Modifica questo commento

«Tra l'inquietudine del padre per la pioggia e parte dei confetti imperfetti, la sposa si doveva accompagnare in chiesa. Pioggia che inzuppo' tutti, ma che comunque permise al matrimonio di svolgersi felicemente. Bella poesia, proprio bella!»
Maria Fiorella Corazza (06/07/2017) Modifica questo commento

«La pioggia non avrebbe mai fermato le nozze di due innamorati che vedono avverarsi il loro sogno d'amore... in questi versi dolcissimi un padre premuroso che spera solo che tutto vada bene in questo giorno speciale... versi armoniosi che si leggono con piacere e dipingono momenti indimenticabili per una coppia ma anche per i genitori...»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (06/07/2017) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley carinissimaaaaa! complimenti ! (Stefana Pieretti)

smiley Riletta con piacere. di (Alberto De Matteis)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Chi ha letto questa poesia recentemente ha anche letto:
17 settembre venerdi di Giuseppe Vullo

Famiglia
Pioggia e nozze a Morreale!
Casa, cose ed emozioni
Angelo in volo
C’era un nido a mondello

Tutte le poesie

Addio alla poesia
17 settembre venerdi
Agrigento amore e tormento!
Akragas ultimo amore
Agrigento storia epica
Amico"diletto e d’intelletto"!
Amore di papaya
Angelo in volo
Bionda normanna Panormo 2
Viva Palermo e santa Rosalia!
C’era un nido a mondello
Casa, cose ed emozioni
Tomba di Terone
Una walchiria a Berlino 2
Pioggia e nozze a Morreale!
La piazza
Panormo bionda Normanna 1
La terra dei mandorli e pistacchi
Liceale d’Agrigento
La città dei templi
La chiusa di Berlino
Crepuscolo tra le rose di maggio
La battaglia di Himera
La "spartenza" dal paese natio
Cura fanta- poetica
Damarete donna tra due re
Forza e coraggio
Il figlio lontano
I profumi del mio giardino
Una walchiria a Berlino 1
Siamo quarks ed elettroni
Donna in ogni luogo


La spartenza dal paese natio
Il figlio lontano
La "spartenza" dal paese natio
Crepuscolo tra le rose di maggio
Viva Palermo e santa Rosalia!
Liceale d’Agrigento
Amico"diletto e d’intelletto"!
Pioggia e nozze a Morreale!
C’era un nido a mondello
Una walchiria a Berlino 1
Una walchiria a Berlino 2
17 settembre venerdi
Agrigento storia epica
Agrigento amore e tormento!
Akragas ultimo amore
Amore di papaya
Angelo in volo
Panormo bionda Normanna 1
Donna in ogni luogo
Bionda normanna Panormo 2
Casa, cose ed emozioni
Tomba di Terone
Siamo quarks ed elettroni
La piazza
Cura fanta- poetica
Damarete donna tra due re
La battaglia di Himera
Discesa agli inferi
Forza e coraggio
La terra dei mandorli e pistacchi
La chiusa di Berlino
La città dei templi
I profumi del mio giardino






Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it