4664 visitatori in 24 ore
 257 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



La sua poesia preferita:
Il figlio lontano
Mia nipote e
mio figlio lontano,
ricordo, li tenevo per mano.

Tenerezza struggente,
malinconia evidente,
come stella dal cielo cadente!

Nostalgia dell'antico letto,
quando dolce bambino
ti stringevi sul mio petto!

Poi fuggire per...  leggi...

Giuseppe Vullo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Il figlio lontano (02/02/2017)

La prima poesia pubblicata:
 
Il figlio lontano (02/02/2017)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Discesa agli inferi (12/07/2017)

Giuseppe Vullo vi consiglia:
  ()
  ()
  ()
  ()
  ()

La poesia più letta:
 
Il figlio lontano (02/02/2017, 647 letture)

Leggi i 463 commenti di Giuseppe Vullo


Leggi i racconti di Giuseppe Vullo

Le raccolte di poesie di Giuseppe Vullo


Autore della settimana
 settimana dal 28/11/2016 al 04/12/2016.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Giuseppe Vullo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Giuseppe Vullo in rete:
Invia un messaggio privato a Giuseppe Vullo.


Giuseppe Vullo pubblica anche nei siti:

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Giuseppe Vullo


Le sue 23 poesie

Discesa agli inferi

Uomini
Mi avevi preso il cuore,
in cambio tanto amore.
Poi somma felicità,
mi hai dato un fiore
un profumato giglio
il prezioso figlio!

Dopo sei caduta,
galeotto fu il destino,
con l'amico mio migliore,
un amore clandestino,
un……leggi


Giuseppe Vullo 12/07/2017 17:50| 4| 427 158

La cittą dei templi( Agrigento sito unesco)

Natura
I tiranni akragantini,
che forgiarono i destini,
degli odierni Agrigentini.

Il toro di Falaride,
che il popolo cremava!
Le guerre di Terone,
che il popolo ammirava!

Da est verso ovest
la via sacra ed i templi,
giunone e la concordia,……leggi


Giuseppe Vullo 11/07/2017 10:36| 4| 286 67

Pioggia e nozze a Morreale!

Famiglia
La pioggia sulle montagne,
ricopre e bagna Monreale,
inquietudine mi assale...
ma le nozze son da far!

Nella casa della sposa,
si preparano i confetti,
non tutti son perfetti,
ma sono da gustar!

Nella chiesa di Maria,
spuntano tanti……leggi


Giuseppe Vullo 06/07/2017 18:25| 6| 292 122

Casa, cose ed emozioni

Famiglia
Casa grande piena di cose,
La cantina e la mansarda,
tanta polvere sui ricordi.

Tante stanze tante cose,
una foto che mi guarda
molte spine e poche rose.

Cose inutili polverose,
vecchie foto scolorite,
che riaprono ferite!

Una……leggi


Giuseppe Vullo 04/07/2017 01:24| 7| 228 105

Sognando Berlino 2

Amore
Ma poi a fine mese lasciai quella stanza, pagai
l'ultimo affitto, il cuore afflitto e poi trafitto,
una lacrima, una carezza sul bel viso,
un bacio sulle labbra, un tenero sorriso...

Mi dispiace amore, al mio paese devo tornare!
"Warum?……leggi


Giuseppe Vullo 15/06/2017 20:06| 4| 328 170

Infine nell'oblio l'uomo tace!

Ribellione
Oh come vorrei fuggir lontano,
in un paese onesto e sconosciuto,
con i nipoti in braccio e la nonna per la mano!

Ma in questa città son riuscito,
di prosa e poesia dei grandi son cresciuto,
amore e passion talvolta ho speso invano!……leggi


Giuseppe Vullo 05/06/2017 13:55| 5| 936 313

Bionda normanna Panormo 2

Amore
Sui marciapiedi la cacca e rifiuti,
dalla kalsa a Monreale alla rocca,
Ohi poveri occhi cosa vedere mi tocca?
Tra tanti topi i bimbi stanno a giocar!

Ad un tratto dal letame ed il fetore,
quasi vicino sento battere un cuore,
va via il dolore e……leggi


Giuseppe Vullo 02/06/2017 20:48| 5| 273 180

Panormo bionda Normanna 1

Amore
Tutto porto significa, "Panormo",
i monti ed il mare è tutto si bello,
dal cassaro all'estate a Mondello,
ma la notte non riesco a dormir!

A Panormo ancora non dormo,
per il desio del paese natio,
la sofferenza io l'affido……leggi


Giuseppe Vullo 27/05/2017 17:55| 5| 191 123

Angelo in volo

Famiglia
Cosi leggera, nell'aere è sospesa,
come angelo si libra nel suo volo...
nella vita e nel gioco mai ella s'arresa,
da centrale e capitano non abdica al suo ruolo!

Ormai stringe il tempo e breve sarà l'attesa,
corre forte e veloce……leggi


Giuseppe Vullo 30/03/2017 20:18| 6| 351 230

C'era un nido a mondello

Famiglia
Il cuore a Palermo,
il mare a Mondello,
il golfo più bello,
con la sabbia d'or!

Un sole al tramonto,
negli ultimi bagliori
emana raggi migliori,
con il residuo calor!

Il mio sole calante,
ha smaglianti colori,
ma persistenti……leggi


Giuseppe Vullo 26/03/2017 21:35| 9| 436 266

La battaglia di Himera

Morte
Era il 480 ac. nel mondo Greco, un'altra era,
il punico nemico cinse d'assedio città d'Imera.
Si combattè d'estate, o forse primavera,
il barbaro nemico sbaragliato, prima di sera!

Si tinse rosso sangue il mare a Buonfornello,
i……leggi


Giuseppe Vullo 19/03/2017 21:54| 7| 391 240

Agrigento amore e tormento!

Natura
Ho nel cuore un bel poema,
sono Virgilio o forse Omero?
Farò ridere il mondo intero?
Troppo grande questo tema!

Agrigento amore e tormento,
la città del mandorlo in fiore,
con i profumi colore e dolore,
terra di olio, vino e……leggi


Giuseppe Vullo 16/03/2017 20:59| 6| 421 237

Cura fanta- poetica

Fantasia
Quando lo stress ti attanaglia
e dentro hai un pensiero fisso,
allora si è svegliata la canaglia,
che ti spinge presto nell'abisso!

Nel subconscio t'opprime una tenaglia,
la paranoia ti sveglia e non ti fa dormir!
La rabbia contro il……leggi


Giuseppe Vullo 13/03/2017 12:23| 6| 545 305

I profumi del mio giardino

Natura
I colori del mio giardino,
ch'io vedo ogni mattino,
gli odori del mio giardino,
sento nel buio vespertino!

Dal balcone……leggi

Giuseppe Vullo 12/03/2017 18:10| 6| 291 202

La terra dei mandorli e pistacchi

Natura
Su una collina giaceva il mio paese,
di fronte alla dorica Agrigento.
Allora non c'erano stipendi a fine mese...
vivevamo con pasta e pane di frumento!

La vita scorreva lenta, e poche spese,
ma eravamo sempre in gran fermento!

Sognavamo, altri……leggi


Giuseppe Vullo 05/03/2017 19:18| 7| 853 413

 
Precedenti 15 >>

23 poesie trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 15.

 


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Amore
Bionda normanna Panormo 2
Panormo bionda Normanna 1
Incontro a Berlino 1
Di raso nero era vestita!
Il figlio lontano
Famiglia
Pioggia e nozze a Morreale!
Casa, cose ed emozioni
Angelo in volo
C'era un nido a mondello
Fantasia
Cura fanta- poetica
Introspezione
Crepuscolo e rose di maggio
La "spartenza" dal paese natio
Morte
La battaglia di Himera
Natura
La cittą dei templi( Agrigento sito unesco)
Agrigento amore e tormento!
I profumi del mio giardino
La terra dei mandorli e pistacchi
Ribellione
Infine nell'oblio l'uomo tace!
Satira
Amico"diletto e d'intelletto"!
Sociale
Piazza della rinascita!
Viva Palermo e santa Rosalia!
Uomini
Discesa agli inferi



Giuseppe Vullo
 I suoi 15 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Minchia che casino il debito! (22/03/2017)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Un funerale inaspettato!(quarto episodio) (03/07/2017)

Una proposta:
 
Un funerale inaspettato! (15/06/2017)

Il racconto più letto:
 
Minchia che casino il debito! (22/03/2017, 301 letture)


 Le poesie di Giuseppe Vullo



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it